Un caffè con Luca Mignini

Luca Mignini, da ragazzo svogliato di Perugia a corteggiatissimo manager d’America. Più di vent’anni in SC Johnson diventando Senior Vice President Europa, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Ceo di Findus Italia, dal 2013 in Campbell’s, il leggendario marchio delle zuppe, immortalate nell’iconografia di Andy Warhol, dove dal 2015 diventando prima President International con la responsabilità di tutti i business extra USA, President Global Biscuits and Snack ($3bn) e COO di Gruppo ($9bn).
I #takeaways di Luca sono stati:
– Il primo challenge: essere sicuri di avere il team adatto
– M&A, quando è il momento giusto
– Il futuro del food
– Se non è smart è stupid?
– You choose for attitude and you train for skills”

Articolo precendente:
Prossimo articolo:

4 Responses to Un caffè con Luca Mignini

  1. Gianmarco Laviola ha detto:

    Luca è per me fonte costante di ispirazione. L’ho conosciuto in Findus solo per 2 mesi ma abbastabza per capire che è una persona assolutam3fuori dell’ordinario. Genio e sregolatezza del management. Sono fortunato ad averlo conosciuto.

  2. Giampaolo Cavallaro ha detto:

    Ho conosciuto Luca in Findus e la sua energia ha richiesto un’accelerazione nel mio daily pace. L’ho ri incontrato casualmente lo scorso anno a Milano durante il mio periodo in De Nigris ed ho ritrovato la stessa energia di sempre ed abbiamo trascorso una piacevole serata parlando anche della sua nuova avventura in Bocconi. Stay strong Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.