Un caffè con Marco Gallus

Marco Gallus, responsabile network, training & development per Azimut, si occupa delle attività di progettazione e coordinamento dei servizi formativi dedicati alle figure manageriali e ai consulenti finanziari del gruppo.
Marco ci parla di formazione, apprendimento e cambiamento, attraverso i suoi take aways.

  • Come imparano gli adulti,
  • lavorare sulle aree di miglioramento,
  • la soft skill più importante per i manager,
  • una gestione logica e cronologica,
  • prima/durante/dopo,
  • la mia scommessa vinta.
Articolo precendente:
Prossimo articolo:

4 Responses to Un caffè con Marco Gallus

  1. Mauro Massironi ha detto:

    Complimenti a Gianfranco per questa iniziativa e per il coinvolgimento di Marco. Lo conosco da qualche anno, dal suo ingresso in Azimut, e posso confermare quanto sia un professionista capace e preparato!

  2. Marina D'Ambrosio ha detto:

    Diversi i concetti chiave che porto a casa da questa intervista: “consapevolezza delle opportunità e dei rischi” – “alternative che possano valorizzare i punti di forza” – “digital learning diverso dal distance learning” – “leadership… come ingaggiare”. Ottimi spunti su cui riflettere, da metabolizzare per fare bene e meglio, consapevolmente. Grazie per questo caffè sospeso tra il passato, il presente e il futuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.